I Segreti di Gurdjieff Vedi a grandezza intera

I Segreti di Gurdjieff

La Quarta Via dopo la morte di Gurdjieff, tra certezze e possibilità.

Maggiori dettagli

QV010

I segreti di Gurdjieff
1949, Ospedale di Fontainebleau, Parigi. Gurdjieff è prossimo alla morte, alcuni discepoli sono al suo capezzale. A colmare i cuori ci sono inevitabilmente tristezza e dolore, ma ecco comparire anche ansia e paura: "Che ne sarà di noi adesso?"

Un po’ come quando i discepoli, morto Gesù sulla croce, si sentirono improvvisamente orfani. Fu allora che qualcuno si convinse di possedere la verità. Da quel momento ci fu una Quarta Via vera e un'altra ritenuta falsa.

Può esistere una Quarta Via anche dopo la morte di Gurdjieff? Può un'organizzazione, autorizzata o meno, subentrare al maestro? Le risposte vivono nell'essenza stessa della Quarta Via, l'antico Insegnamento che Gurdjieff ha voluto trasmetterci.

Da questo numero de La Quarta Via, una serie di articoli dedicati alla vita di Gurdjieff e all’essenza del suo Insegnamento. Verso una nuova conoscenza.



Inoltre, in questo numero de La Quarta Via:

  • L'Enneagramma in movimento.
  • Esaù e il piatto di lenticchie.

I segreti di Gurdjieff.

La Teca Edizioni
24 pagine
Italiano
Anno 2004
Rivista


Prezzo: 6,00 € (incluso 4% I.V.A.)
In Stock
5 stars - 380 lettori



 

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Check out

PayPal